… Alte le rossonere tra il sibilar dei venti!

L’Anonima Coristi è un coro, proveniente da Pinerolo e dalle vicine valli Pellice, Chisone e Germanasca, che propone un repertorio di canti anarchici, di lotta e di resistenza. È attivo dal 2009.

Il piacere di cantare e di stare insieme. Il coro e la sua socialità rumorosa, le bocche rosse di vino e le note sghembe che inciampano nella melodia; e ancora la tradizione dei canti di lotta e noi divisi tra il desiderio di interpretarli e quello di urlarli a squarciagola in faccia a chi ci vuole male. In faccia alla miseria di spirito ed alla mediocrità, alla paura e alla solitudine che questo mondo produce in scala indust riale. Ascoltando le parole di ciò che cantiamo, non è così difficile attribuirgli significati più che attuali e contingenti. Basta guardarsi intorno e di certo non mancheranno gli stimoli per scaldare gli animi, oltre che l’ugola. Prendiamo fiato, oltre la cappa grigia della rassegnazione … ossigeno! A volte basta alzare la testa per respirare. In ogni caso sempre alte le rossonere tra il sibilar dei venti!

serigrafia-anonima

Buona parte del repertorio che cantiamo è reperibile sull’interessante e ben curato archivio de “Il deposito”, che risponde a questo link:

logo_titolo

 

 

Lascia un commento